Pasta e Cinema: legame indissolubile

«Maccarone, m’hai provocato e io ti distruggo adesso, maccarone, Io me te magno».

Chi non ha visto il film del grande Alberto SordiUn Americano a Roma”, uno dei nostri film in bianco e nero più amati, dove il protagonista affronta un vero duello con un piatto di maccheroni.
220px-Totò

La pasta è spesso presente nel cinema italiano e la televisione italiana spesso ci ripropone la pasta come protagonista in memorabili commedie. Pasta e cinema: il cinema italiano in molte occasioni ha presentato un piatto di pasta per arricchire scene, personaggi o situazioni.

Memorabile è l’immagine di Totò in “ Miseria e nobiltà “ che, colto da vero e proprio raptus di fame, comincia a danzare in piedi sul tavolo. Sono davvero tante le pellicole che hanno avuto a che fare con un bel piatto di pasta, pellicole rese romantiche proprio per la presenza della pastasciutta.

Molti sono gli attori che hanno legato il loro nome a film con protagonista la pasta da Aldo Fabrizi a Anna Magnani, Totò, Sabrina Ferilli e Valeria Golino.

Spaghetti western

Poi il fatto che gli americani siano usciti con un film intitolato “spaghetti western” dimostra come la pasta sia uno dei simboli dell’italianità.pasta e cinema La storia e le tradizioni della pasta ci fanno sentire orgogliosi di essere italiani. La produzione pasta italiana ha valorizzato la cultura contadina, rendendola più raffinata e di altissima qualità, prodotto esclusivamente italiano adatto per tutti i palati.

Teatro e pasta

Pasta e Cinema, dunque, sono un’unione perfetta ma anche teatro e pasta non sono da meno. Molti registi ma anche molti attori hanno messo in evidenza il potere del cibo e come la pasta sia un icona della nostra bella Italia, uno specchio d’identità familiare secondo le tradizioni gli usi e i costumi.

Il legame è unico e c’è da notare che sia sulla tavola dei ricchi che su quella dei poveri la pastasciutta è sempre in evidenza. Da ricordare, infine, la grande Sofia Loren che in moltissimi suoi film da attrice protagonista, ostenta questa sua passione per il cibo e in particolar modo per la pasta.