Pasta Lunga

Pasta Lunga

pasta lungaSe parliamo di pasta lunga o corta, secondo un sondaggio condotto nel mese di settembre 2005 dalla Barilla, azienda leader per la produzione di pasta in Italia e nel mondo, più della metà degli americani non sa cuocere la pasta in modo corretto.

Eppure l’88 per cento degli americani adulti la mangia almeno una volta l’anno e il 35 per cento dice di prepararla almeno una volta alla settimana. Chef ed esperti di produzione della pasta, ci regalano alcuni suggerimenti e consigli per la cottura della pasta in modo corretto.

 

1. Utilizzare una pentola capiente

Questo è probabilmente il consiglio più importante da mettere in pratica durante la cottura della pasta. Se la pasta non dispone di spazio sufficiente per muoversi e cucinare correttamente molto spesso si attacca al lato della padella. Questo accade perché l’amido non è diluito sufficiente e la pasta diventa appiccicosa e sgradevole. Questo consiglio è da seguire, in particolar modo, quando si cuoce pasta lunga.

2. Usare il giusto quantitativo di acqua

Gli esperti consigliano almeno quattro litri d’acqua per un chilo di pasta. Infatti, se non si utilizza abbastanza acqua durante la cottura della pasta poi l’acqua tende a diventare molto collosa (a causa degli amidi naturali della pasta).

3. Aggiungere sale all’acqua

pastificio artigiano il castelloGeneralmente i cuochi tendono ad aggiungere solo un pizzico di sale nell’acqua di cottura o lo escludono del tutto. Questo è un errore. La pasta ha bisogno del sale per cuocere in modo corretto altrimenti rischia di cuocere in modo non uniforme. Aggiungere circa un cucchiaino di sale per ogni litro di acqua che si mette in pentola può davvero fare la differenza.

Dopotutto, la pasta non assorbe il sale come le verdure o le patate e, quindi, non, crea problemi di salute.

4. Aggiungere la pasta solo se l’acqua è in ebollizione

La pasta deve essere cotta in acqua bollente. Bisogna assicurarsi che quando si aggiunge la pasta nella pentola l’acqua sia in ebollizione. Se si aggiunge la pasta nell’acqua non ancora in ebollizione o fredda, la pasta non cuoce correttamente.

La moglie del fondatore del Pastificio Artigiano il Castello, la signora Maria Colautti, a proposito della produzione della pasta lunga…

La nostra produzione è fatta anche di ottima pasta lunga. Offriamo una ampia gamma di pasta fresca lunga (tagliolini, tagliatelle, pappardelle, maltagliati), senza dimenticare la nostra specialità piu’ ricercata dei tagliolini al cacao. Pasta lunga trafilata al bronzo, disponibile nei gusti spinaci, pomodoro, basilico, rosmarino, erba cipollina nero di seppia, cacao.

  • Tagliolini
  • Tagliatelle
  • Pappardelle
  • Paglia e Fieno